PAGAMENTI:

1.    ACQUISTO CON PAGAMENTO TRAMITE CARTA DI CREDITO O PAYPAL

L'ordine di acquisto si intenderà concluso al momento della ricezione del pagamento da parte di CENTRO MONTORO S.R.L.  La notifica relativa all’esito dell’ordine sarà emessa ed inviata tramite posta elettronica, essa conterrà i dati riepilogativi salienti (numero di ordine, codice e quantità dei prodotti acquistati, importo dei beni acquistati, importo spese di spedizione, importo iva, ecc.) e notifica di ricezione del pagamento. Le fatture d’acquisto, ove richieste contestualmente all’ordine saranno emesse ed inoltrate in formato elettronico all’indirizzo di registrazione entro e non oltre il giorno 15 del mese successivo all’acquisto, come previsto dalla normativa vigente. 

2.     ACQUISTO CON PAGAMENTO TRAMITE BONIFICO BANCARIO:

CENTRO MONTORO S.R.L., tramite posta elettronica, invierà al cliente la conferma d’ordine contenente i dati riepilogativi salienti (numero di ordine, codice e quantità dei prodotti acquistati, importo dei beni acquistati, importo spese di spedizione, importo iva) e coordinate bancarie per effettuare il bonifico. L'ordine di acquisto si intenderà concluso al momento della ricezione del pagamento a favore di CENTRO MONTORO S.R.L. Le fatture d’acquisto, ove richieste contestualmente all’ordine saranno emesse ed inoltrate in formato elettronico all’indirizzo di registrazione entro e non oltre il giorno 15 del mese successivo all’acquisto, come previsto dalla normativa vigente. 

3.     ACQUISTO CON PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

CENTRO MONTORO S.R.L., tramite posta elettronica, invierà al cliente la conferma d’ordine contenente i dati riepilogativi salienti (numero di ordine, codice e quantità dei prodotti acquistati, importo dei beni acquistati, importo spese di spedizione, importo iva). Il pagamento dell’importo sarà da corrispondere al corriere incaricato alla consegna, ai costi e secondo le modalità accettate in fase di completamento dell’ordine.

 

FATTURAZIONE:

Come da risoluzione n. 274/E del 2009 dell'Agenzia delle Entrate, le operazioni di commercio elettronico indiretto, e si intendono per tali le transazioni commerciali avvenute per via telematica ma a cui segue consegna fisica della merce, sono assimilabili alle vendite per corrispondenza e, pertanto, non soggette all’obbligo di emissione della fattura (se non richiesta dal cliente non oltre la conferma dell'ordine di acquisto) come previsto dall'articolo 22 del d.P.R. n. 633 del 1972, né all’obbligo di certificazione mediante emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale ai sensi dell'articolo 2, lettera oo), del d.P.R. 21 dicembre 1996, n. 696. Pertanto, l'emissione di fattura deve essere richiesta dal cliente entro e non oltre la conferma dell'ordine di acquisto comunicando al venditore il proprio Codice Fiscale e/o Partita Iva. Non saranno emesse fatture per richieste pervenute oltre il termine sopra indicato e/o mancanti dei dati richiesti. Come da regolamento vigente per il commercio elettronico, il venditore ha tempo fino al giorno 15 del mese successivo all’acquisto per emettere fattura, da inoltrare all’indirizzo e-mail di registrazione.


QR code

visualizzato recentemente

Nessun prodotto
Confronta 0